giovedì 21 giugno 2012

La femminilità di Marilyn

" Non è il viso che colpisce, ma le espressioni. Non è il corpo che ci piace, ma il modo in cui si muove. Non è spesso l'aspetto fisico che ci attrae, ma sono i modi di fare di una persona"
 (Marilyn Monroe)
"Possedeva una sorta di innocenza, e più era se stessa, più era attraente" 
(Yves Montand, uno dei suoi amanti)
Il Museo Salvatore Ferragamo a Firenze rende omaggio a Marilyn Monroe dedicandole una mostra a cinquant'anni dalla sua scomparsa. Un omaggio alla femminilità di tutte le donne.







Vestito (Alice + Olivia)
Borsa (Marc Jacobs)
Anello (Vintage)